Suggerimenti pratici per il più gustoso dei weekend Valtellinesi

Come vivere un’indimenticabile Mostra del Bitto 2021

Hotellerie / 8.10.2021 / tempo di lettura 3 minuti

Sta per alzarsi il sipario sulla 114° Mostra del Bitto che, forte del successo ottenuto nelle passate edizioni, torna più attesa che mai!

Tutta Morbegno è pronta ad ospitare i Bitto lovers che il 16 e 17 ottobre vorranno degustare il formaggio più famoso della Valtellina, ben conosciuto anche a livello nazionale. Il Bitto è infatti una delle eccellenze Italiane: un formaggio di grande tradizione con una straordinaria attitudine all’invecchiamento. 

Origini di un formaggio unico al mondo

Per giungere alle origini del Bitto dobbiamo risalire fino ai Celti, esperti pastori che iniziarono a produrre formaggi e a conservarli per mantenere nel tempo le proprietà nutritive del latte. Questa usanza si è sviluppata in varie aree montane ed il formaggio Bitto, che prende il nome dall’omonimo torrente, nasce proprio nelle valli di Albaredo e Gerola.

Già nel 1907 i produttori del Bitto parteciparono alla prima Mostra casearia provinciale, organizzata a Morbegno.

Oggi come allora, la tradizione continua.

Principali novità della 114° edizione

Si chiama “limited edition” perchè si potrà accedere alle degustazioni solo su prenotazione tramite la piattaforma www.mostradelbitto.it

L’ingresso alla mostra mercato invece, sarà libero.

All’interno dell’Auditorium del Convento di Sant’Antonio, in Morbegno, i maestri assaggiatori declameranno le forme migliori. Alcuni chef proporranno poi ricette a tema su note di musica swing. Un connubio davvero originale.

Tutto il centro della città verrà coinvolto per dar vita ad una mostra degna di essere ricordata! E potrai seguirla anche sui social IG e FB @mostradelbitto.

Vivere un weekend che rimanga nel cuore. E nel palato

Ecco il nostro personale, autentico e spassionato suggerimento per farti vivere un weekend che non può finire la domenica.

Venerdì:

Ti aspettiamo in Area4 per scegliere il tuo kit. Un vero amante del formaggio si procura gli strumenti ideali per degustarlo al meglio.

Ti proponiamo due diversi kit, entrambi formati da uno speciale tipo di coltello abbinato al suo asse, con una promozione esclusiva proprio per questa occasione. Così potrai assaporare il Bitto anche a casa tua, ritrovando ogni volta quel sapore inconfondibile.

Sabato:

Il via a degustazioni e sorprese, visitando i luoghi più belli, affascinanti e storici di Morbegno.

Dal meraviglioso palazzo Malacrida, prezioso edificio settecentesco, alle varie salette del Chiostro di S.Antonio, fino alle viuzze più antiche e misteriose della cittadina.

Un’intera giornata dedicata al re dei formaggi. Potrai inoltre scegliere il tuo ristorante preferito per un menù al DOP o gustarti un’esperienza nuova presso un tipico “Cheese Hour”.

Alla ricerca del torrente Bitto, che non è perduto ma si trova in Valgerola.

Domenica:

Puoi partire con l’equipaggiamento da trekking per seguire le tracce dei percorsi originari della transumanza, che conducevano le mandrie agli alpeggi

Una giornata nella natura incontaminata, respirando l’aria d’alta quota e gustando tutta la bellezza delle nostre montagne.

Un piacere che continua

Il nostro non è un formaggio su cui ti puoi avventare. Va tagliato con sapienza, gustato, abbinato. Con il kit Area4 potrai affettarlo, tagliarlo a dadini o a scaglie in base al tipo di stagionatura.

Portare a casa una selezione di Bitto significa prolungare il piacere della degustazione, ritrovare ogni volta quel gusto pieno, quel sapore aromatico.